header-page.jpg
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s
Statuto dei Lavoratori. A 50 anni dall’approvazione, concorso a premi per realizzare un logo commemorativo

Bando riservato agli under 35. Occasione per riflettere sulla portata di quel passaggio storico e per prepararsi alle nuove sfide

LEGGI TUTTA LA DOCUMENTAZIONE PER PARTECIPARE AL BANDO

quarto stato

Hai meno di 35 anni? Ti occupi di grafica per lavoro o per diletto? Partecipa al concorso a premi per realizzare un logo commemorativo per celebrare i 50 anni dell'approvazione dello Statuto dei Lavoratori!

L'iniziativa è promossa dalla Camera del Lavoro di Monza e Brianza ed è sostenuta da Nidil-Cgil Monza e Brianza, Officina Giovani e l'Associazione Alisei.

La ricorrenza dei cinquant’anni dall’approvazione dello Statuto dei Lavoratori – si legge nel bando scaricabile dal sito della Cgil di Monza e Brianza all’indirizzo www.cgilbrianza.itci offre la possibilità di riflettere sulla portata di quel passaggio storico. Prima di quelle norme, infatti, i lavoratori potevano essere licenziati senza motivo ed essere sfruttati senza limiti: oltrepassati i cancelli delle fabbriche, la dignità e libertà dei dipendenti potevano essere messe in discussione o del tutto negate per assecondare le esigenze dell'impresa.

Oggi, il mondo del lavoro si è molto trasformato e la sfida ha a che fare con le nuove forme tecnologiche della modernità, ma anche con qualcosa di molto antico. Ci riferiamo alle nuove modalità di sfruttamento messe in atto dal capitalismo della GIG economy. Un modello di impresa che basa le sue fortune sulle potenzialità della rete e genera un sistema di lavoro parcellizzato, al servizio delle piattaforme web che organizzano l’incontro tra domanda e offerta, dove ogni lavoratore è isolato nella sua porzione di ingranaggio.

Anche per questi motivi, il “Concorso per la realizzazione del logo commemorativo del 50esimo anniversario dello Statuto dei Lavoratori” non si configura come mero atto celebrativo, ma intende offrire l’occasione per riflettere sull’importanza che assumono la libertà, la democrazia e la qualità del lavoro per la realizzazione di una vita dignitosa.

La proposta progettuale dovrà celebrare, in forma grafica, l’importanza delle lotte sindacali e della dignità del lavoro: l’opera diventerà il logo ufficiale della Cgil di Monza e Brianza per le iniziative di commemorazione che si svolgeranno durante l’anno 2020.

Possono partecipare tutti i cittadini, italiani o stranieri, di età compresa tra i 16 e i 34 anni. Le proposte vanno presentate entro il 31 gennaio 2020 alle ore 12.

La commissione esaminatrice dovrà esprimersi entro il 21 febbraio 2020.

Al vincitore del concorso verrà riconosciuto un premio simbolico e un premio in denaro di 500 euro. Altri due premi speciali sono previsti per il lavoro più creativo e per l’opera con la maggiore "forza del messaggio".

SCARICA TUTTI I DOCUMENTI E PARTECIPA AL BANDO DI CONCORSO A PREMI:

_BANDO

_CARTA dei VALORI

_MODULO PARTECIPAZIONE

_MODULO PRIVACY

 banner

Per orientare i partecipanti alla corretta presentazione degli elaborati, viene attivato uno sportello di assistenza a cui poter chiedere informazioni in caso di necessità.
Giorgio Garofalo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 039.2731222 - 345.5912407 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12:30 e dalle 14 alle 18).

Contenuti recenti

Convocata l'Assemblea dell'Associazione

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 13/02/2020

Avviso di Convocazione dell'Assembvlea delle Socie e dei Soci di Alisei.

Le Socie e i Soci dell'Associazione Alisei sono convocati in Assemblea Ordinaria in prima convocazione per il giorno 13 febbraio 2020 ore 16:00, presso la sala Trentin della Camera del Lavoro di Monza, in via Premuda, 17.

Leggi tutto...

Mario Agostinelli: “La vita è possibile grazie a un delicato equilibrio energetico”

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 07/02/2020

Scienza, natura e politica. Al via la sesta edizione di Alisei con una lezione del vicepresidente di Laudato si’ sui cambiamenti climatici

Mario Agostinelli: “La vita è possibile grazie a un delicato equilibrio energetico

Per la prima lezione della Scuola di Formazione Politica, anche un contributo video di Elly Schlein. Un impegno in Emilia Romagna ha impedito all’ex eurodeputata oggi eletta in consiglio regionale di essere presente a Monza

L’Associazione Alisei ha così dato il via alla sesta edizione della Scuola di Formazione Politica “Terra! Orizzonti e strumenti per un futuro sostenibile”.

Leggi tutto...

Alisei 2020, ci si iscrive entro il 6 febbraio

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 28/01/2020

“I giovani si sono risvegliati in tutto il mondo”, Rosy Bindi apre la sesta edizione di Alisei

Già una dozzina i giovani interessati alla Scuola di Formazione Politica: ci si iscrive entro il 6 febbraio

In ogni angolo della terra, oggi, ci sono i giovani che si sono risvegliati”, si esprime così Rosy Bindi alla giornata di presentazione della Scuola di Formazione Politica dell’Associazione Alisei.

Secondo l’ex Ministro della Sanità e Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia “è la prima volta, dopo tanti anni, che si può parlare di una partecipazione politica globale, per la questione ambientale, per la democrazia, per i beni comuni”. Tutti temi che si ritrovano anche nella sesta edizione della Scuola.

Leggi tutto...