header-page.jpg
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Gli allievi di Alisei in visita a Casa Nostra

“Nuova vita per un bene confiscato alla mafia”, questo il nome dell’iniziativa della Scuola di Formazione Politica Alisei che avrà luogo sabato 19 maggio dalle 9 alle 16:30 presso la sede dell’associazione Il Mosaico di Giussano.

È uno dei quattro laboratori di “sperimentazione pratica della buona politica” che Alisei ha organizzato per la fase finale della quarta edizione della Scuola: occasione irrinunciabile per i corsisti dell’edizione 2018 che a lezione si sono confrontati con il tema dell’etica pubblica e hanno potuto conoscere meglio il fenomeno mafioso grazie all’incontro con Valerio D’Ippolito di Libera Monza e Brianza e Mattia Maestri dell’Osservatorio sulla Criminalità Organizzata dell’Università degli Studi di Milano.

Le ragazze e i ragazzi di Alisei sabato visiteranno Casa Nostra, il bene confiscato alla mafia gestito dall’associazione Il Mosaico, e proveranno a redigere un progetto per la riconversione di un bene, scegliendo tra tre diverse tipologie: un bar, un appartamento e un terreno agricolo.

Al mattino, Vincenzo Moriello della Cgil Lombardia si occuperà di fornire ai presenti un inquadramento teorico della materia, sia in merito alla normativa che regola il sequestro e la confisca dei beni, sia per quanto riguarda la regolamentazione della fase di gestione di quei beni che, un tempo proprietà dei clan mafiosi, lo Stato vorrebbe restituire alla collettività a fini socialmente utili.

Successivamente, i partecipanti andranno a visitare il bene confiscato e, dopo il pranzo con i prodotti di Libera Terra, nel pomeriggio lavoreranno alla redazione di un progetto per la riconversione di un bene.

Il progetto è sostenuto da una fitta rete di collaborazioni: oltre alla Cgil di Monza e Brianza, partner ufficiale della Scuola Alisei, l’iniziativa è resa possibile grazie al sostegno dell’associazione Il Mosaico, laCooperativa Sociale SolarisLibera Monza e Brianza, il Caffè Visconti e le botteghe di commercio equo e solidale Xapurì e Macondo.

L’appuntamento è aperto alla partecipazione della stampa. 

***

Il programma della giornata:

Sabato 19 maggio 2018 | 9:00 - 16:30. Giussano (MB): piazza Aldo Moro, 1 - via Milano, 17

9:00             Registrazione partecipanti

9:15             Welcome Coffee

9:30             Inquadramento teorico | Vincenzo Moriello, Cgil Lombardia

10:30           Visita guidata al bene confiscato

12:30           Pranzo con i prodotti di Libera Terra

14:00           Presentazione del progetto Casa Nostra

15:00           Laboratorio “Nuova vita per un bene confiscato alla mafia”

16:00           Restituzione laboratorio “Nuova vita per un bene confiscato alla mafia”

16:30           Fine lavori

 

Contenuti recenti

Convocata l'Assemblea dell'Associazione

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 13/02/2020

Avviso di Convocazione dell'Assembvlea delle Socie e dei Soci di Alisei.

Le Socie e i Soci dell'Associazione Alisei sono convocati in Assemblea Ordinaria in prima convocazione per il giorno 13 febbraio 2020 ore 16:00, presso la sala Trentin della Camera del Lavoro di Monza, in via Premuda, 17.

Leggi tutto...

Mario Agostinelli: “La vita è possibile grazie a un delicato equilibrio energetico”

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 07/02/2020

Scienza, natura e politica. Al via la sesta edizione di Alisei con una lezione del vicepresidente di Laudato si’ sui cambiamenti climatici

Mario Agostinelli: “La vita è possibile grazie a un delicato equilibrio energetico

Per la prima lezione della Scuola di Formazione Politica, anche un contributo video di Elly Schlein. Un impegno in Emilia Romagna ha impedito all’ex eurodeputata oggi eletta in consiglio regionale di essere presente a Monza

L’Associazione Alisei ha così dato il via alla sesta edizione della Scuola di Formazione Politica “Terra! Orizzonti e strumenti per un futuro sostenibile”.

Leggi tutto...

Alisei 2020, ci si iscrive entro il 6 febbraio

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 28/01/2020

“I giovani si sono risvegliati in tutto il mondo”, Rosy Bindi apre la sesta edizione di Alisei

Già una dozzina i giovani interessati alla Scuola di Formazione Politica: ci si iscrive entro il 6 febbraio

In ogni angolo della terra, oggi, ci sono i giovani che si sono risvegliati”, si esprime così Rosy Bindi alla giornata di presentazione della Scuola di Formazione Politica dell’Associazione Alisei.

Secondo l’ex Ministro della Sanità e Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia “è la prima volta, dopo tanti anni, che si può parlare di una partecipazione politica globale, per la questione ambientale, per la democrazia, per i beni comuni”. Tutti temi che si ritrovano anche nella sesta edizione della Scuola.

Leggi tutto...