header-page.jpg
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Area giovani e lavoro della Cgil di Monza e Brianza: al via l’indagine
Una ricerca per conoscere meglio i bisogni e le aspirazioni degli under 35

Prende avvio l’indagine conoscitiva per analizzare bisogni, aspirazioni e punti di vista delle ragazze e dei ragazzi under 35 che usufruiscono dei servizi della Cgil di Monza e Brianza o che, per qualsiasi ragione, sono entrati in rapporto con l’organizzazione sindacale.

La ricerca si inserisce nell’ambito di uno sforzo più ampio che la Camera del Lavoro di via Premuda sta mettendo in atto nei confronti dei più giovani, una categoria sempre più interessata dalle cosiddette “nuove identità di lavoro”. Con questa formula vengono identificati i rapporti di lavoro più flessibili, insomma i “precari”. Stiamo parlando di un esercito di stagisti, somministrati (ex interinali), collaboratori occasionali o continuativi, voucheristi, partite iva e – immancabilmente – disoccupati o coloro che sono in cerca della prima occupazione.

“Anche in Brianza, cresce la quota di giovani lavoratori che si trova in questa condizione”, spiega Lino Ceccarelli, responsabile dell’Area giovani e lavoro della Cgil di Monza e Brianza che aggiunge: “Ai nostri sportelli riceviamo quotidianamente giovani lavoratrici e lavoratori che necessitano di essere orientati, tutelati e rappresentati in un mercato del lavoro sempre più flessibile”. “Dalla lettura dei dati della ricerca ci aspettiamo di ottenere informazioni utili per migliorare i nostri servizi”, conclude Ceccareli.

La ricerca, infatti, ha l’obiettivo di registrare l’opinione che hanno gli utenti più giovani sui servizi offerti dalla Camera del Lavoro di Monza e Brianza, ma, soprattutto, di indagare, in base alla propria condizione lavorativa, come il sindacato può essere utile al raggiungimento dei propri traguardi personali e professionali. Il questionario serve anche per raggiungere due ulteriori obiettivi: coinvolgere nuovi giovani volontari in alcune delle iniziative della Cgil di Monza e Brianza e trovare, con l’aiuto dei rispondenti, il nuovo nome dell’area della Camera del Lavoro che si occupa prevalentemente di giovani.

Il questionario può essere compilato allo sportello NIdil/Sol presso la stanza 10 di via Premuda, oppure direttamente online al seguente link: http://bit.ly/IndagineGiovani

La rilevazione verrà chiusa martedì 10 aprile.

Contenuti recenti

Sportello Digitale, ultima settimana di assistenza

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 28/07/2021

I volontari di Alisei e Auser torneranno in presenza a settembre: ottimi i primi risultati ottenuti

Ultima settimana di assistenza prima della pausa estiva. Le volontarie e i volontari di Alisei e Auser torneranno a settembre.

 

Leggi tutto...

I "protagonisti di un tempo nuovo" sono i giovani di Alisei. Arrivederci al prossimo anno!

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 23/06/2021

Un successo la Giornata di chiusura della settima edizione della Scuola di Formazione Politica #Alisei2021

È stato un altro anno complicato per l’Associazione Alisei e la sua Scuola. Ma alla fine la sfida è stata vinta e giovedì 17 giugno è stata una festa! Con la consegna dei diplomi e le riflessioni emerse dalla tavola rotonda.

 

Leggi tutto...

"Protagonisti di un tempo nuovo", giornata di chiusura della settima edizione della Scuola di Formazione Politica Alisei

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 09/06/2021

"Protagonisti di un tempo nuovo", giornata di chiusura della settima edizione della Scuola di Formazione Politica Alisei

Consegna dei diplomi, tavola rotonda e musica nell'ultimo incontro dell'Associazione

Giovedì 17 giugno 16:00 in via Salvo d'Acquisto a Monza, presso il Blue House. Prenotazione obbligatoria

 

Leggi tutto...