header_page.jpg
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Le due associazioni monzesi al servizio di chi non riesce ad attingere alle risorse del web: “Supportiamo chi ha bisogno di aiuto nell’utilizzo dei dispositivi digitali”

Ritorna a Monza lo Sportello di Assistenza Digitale, il servizio promosso da Alisei e Diritti Insieme con il supporto di Regione Lombardia, per offrire supporto digitale alla cittadinanza.

Ogni martedì e giovedì, a partire da giovedì 2 marzo, sarà possibile parlare con un operatore contattando il numero dedicato e fissare un appuntamento per ricevere assistenza digitale specializzata e personalizzata presso la sede dell'Associazione Alisei, a Monza in via Premuda, 17. 

Si tratta di un servizio gratuito, pensato per aiutare coloro che hanno difficoltà con la tecnologia e che trovano ostacoli nell'utilizzo di computer, smartphone e tablet. I cittadini – di tutte le età e background – potranno rivolgersi allo Sportello per ricevere supporto, per conoscere i servizi online del territorio, per accedere alle risorse del web (come, per esempio, al fascicolo sanitario elettronico), e per imparare a utilizzare e-mail e social network.

Per maggiori informazioni, o per prenotare un appuntamento è necessario contattare il numero 039-2731291 il martedì e il giovedì, dalle ore 9:30 alle 12:30.

Attraverso un dialogo interculturale e intergenerazionale, lo Sportello continua la sua attività di alfabetizzazione digitale, seguendo le orme delle edizioni passate. Un’iniziativa che è nata “nel periodo più duro della pandemia per affrontare meglio l’isolamento – spiega il presidente dell’associazione Alisei Giorgio Garofalo – e sulla base del fatto che il divario digitale ha come conseguenza la disparità sociale. Grazie a questa iniziativa è nato un dialogo intergenerazionale e interculturale”, con circa 90 accessi nell’edizione dello sportello che si è tenuta nel 2022.

“Il divario digitale è un fattore di disparità sociale”, commenta Garofalo. “Chi non ha le competenze digitali o gli strumenti tecnologici per accedere alle risorse del web sconta uno svantaggio che rischia di aggravarsi progressivamente nel tempo considerato che molte opportunità si stanno spostando online. Con questo servizio cerchiamo di ridurre quel divario e aiutare concretamente le persone a ottenere le informazioni utili per ottenere un servizio o per il riconoscimento di un proprio diritto”.

“L’alfabetizzazione digitale è una delle forme principali di inclusione sociale e attraverso questi sportelli, nell'ambito del nostro progetto, ci proponiamo di contribuire al superamento del divario esistente nell'uso dei dispositivi informatici e ad un loro uso maggiormente consapevole”, aggiunge Aldo Biffi, presidente di Diritti Insieme.

 

Contenuti recenti

Alisei, convocazione soci

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 10/04/2024

Avviso di Convocazione
Assemblea delle Socie e dei Soci di Alisei

 

Lunedì 22 aprile 2024 alle ore 16:00

In sala “Bruno Trentin” presso la Camera del Lavoro di Monza, via Premuda 17

Leggi tutto...

Alisei 2024, il programma aggiornato

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 15/03/2024

Un programma dedicato all'Europa

Leggi tutto...

Alisei 2024, ecco il programma

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Pubblicato il: 23/02/2024

Un programma dedicato all'Europa

Si comincia giovedì 29 febbraio, poi ogni mercoledì pomeriggio

Leggi tutto...