header-page.jpg
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Aperto il bando di selezione per le 15 postazioni gratuite destinate a giovani under 30.

Officina Giovani sarà luogo di incontro per la formazione, lo sviluppo di nuove progettualità e l’orientamento al lavoro.

In via Monte Oliveto a Monza, a partire dal 21 settembre (inaugurazione con Susanna Camusso), saranno disponibili anche tutti i servizi che la CGIL mette a disposizioni di giovani e precari. 

La domanda di partecipazione al bando di selezione per l’assegnazione delle postazioni va presentata entro il 10 settembre seguendo le istruzioni indicate nella documentazione che segnaliamo in calce al presente articolo.

Per chi volesse maggiori informazioni o avesse bisogno di sostegno nella compilazione della domanda di partecipazione al bando, la Camera del Lavoro di Monza e Brianza mette a disposizione uno sportello di assistenza: infatti, è possibile scrivere all’e‐mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni e assistenza è possibile contattare anche:

Lino Ceccarelli, tel. 331.6347744

Matteo Villa, tel. 3420340150   

Giorgio Garofalo, tel. 3336874015    

 

La documentazione:

- Bando di selezione per l’assegnazione di postazioni in coworking   

- Domanda di partecipazione

- Carta dei valori   

- Modulo privacy 

SEGUI IL CANALE INSTAGRAM!

 

Contenuti recenti

Tempi (retro)moderni. Il lavoro nella fabbrica-rete

Pubblicato il: 08/05/2019

Fiom-Cgil Brianza e Alisei presentano: "Tempi (retro)moderni. Il lavoro nella fabbrica-rete"

Un incontro di approfondimento con le allieve e gli allievi della V edizione della Scuola di Formazione Politica Alisei.

Leggi tutto...

Lotta per le pari opportunità. Un tema attuale

Pubblicato il: 18/03/2019

Le conquiste del movimento femminista e il rischio di tradire la Storia.

 

Articolo di approfondimento a cura di Giulia Brocchieri.*

Leggi tutto...

Progettare la riconversione di un bene confiscato

Pubblicato il: 15/03/2019

Gli allievi di Alisei a scuola di antimafia a Casanostra.

Le ragazze e i ragazzi di Alisei domani visiteranno il bene confiscato, un tempo simbolo del potere mafioso e oggi restituito alla comunità grazie a un progetto di riconversione dell'Associazione Il Mosaico.

Leggi tutto...