header-page.jpg
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Gli allievi di Alisei in visita a Casa Nostra

“Nuova vita per un bene confiscato alla mafia”, questo il nome dell’iniziativa della Scuola di Formazione Politica Alisei che avrà luogo sabato 19 maggio dalle 9 alle 16:30 presso la sede dell’associazione Il Mosaico di Giussano.

È uno dei quattro laboratori di “sperimentazione pratica della buona politica” che Alisei ha organizzato per la fase finale della quarta edizione della Scuola: occasione irrinunciabile per i corsisti dell’edizione 2018 che a lezione si sono confrontati con il tema dell’etica pubblica e hanno potuto conoscere meglio il fenomeno mafioso grazie all’incontro con Valerio D’Ippolito di Libera Monza e Brianza e Mattia Maestri dell’Osservatorio sulla Criminalità Organizzata dell’Università degli Studi di Milano.

Le ragazze e i ragazzi di Alisei sabato visiteranno Casa Nostra, il bene confiscato alla mafia gestito dall’associazione Il Mosaico, e proveranno a redigere un progetto per la riconversione di un bene, scegliendo tra tre diverse tipologie: un bar, un appartamento e un terreno agricolo.

Al mattino, Vincenzo Moriello della Cgil Lombardia si occuperà di fornire ai presenti un inquadramento teorico della materia, sia in merito alla normativa che regola il sequestro e la confisca dei beni, sia per quanto riguarda la regolamentazione della fase di gestione di quei beni che, un tempo proprietà dei clan mafiosi, lo Stato vorrebbe restituire alla collettività a fini socialmente utili.

Successivamente, i partecipanti andranno a visitare il bene confiscato e, dopo il pranzo con i prodotti di Libera Terra, nel pomeriggio lavoreranno alla redazione di un progetto per la riconversione di un bene.

Il progetto è sostenuto da una fitta rete di collaborazioni: oltre alla Cgil di Monza e Brianza, partner ufficiale della Scuola Alisei, l’iniziativa è resa possibile grazie al sostegno dell’associazione Il Mosaico, laCooperativa Sociale SolarisLibera Monza e Brianza, il Caffè Visconti e le botteghe di commercio equo e solidale Xapurì e Macondo.

L’appuntamento è aperto alla partecipazione della stampa. 

***

Il programma della giornata:

Sabato 19 maggio 2018 | 9:00 - 16:30. Giussano (MB): piazza Aldo Moro, 1 - via Milano, 17

9:00             Registrazione partecipanti

9:15             Welcome Coffee

9:30             Inquadramento teorico | Vincenzo Moriello, Cgil Lombardia

10:30           Visita guidata al bene confiscato

12:30           Pranzo con i prodotti di Libera Terra

14:00           Presentazione del progetto Casa Nostra

15:00           Laboratorio “Nuova vita per un bene confiscato alla mafia”

16:00           Restituzione laboratorio “Nuova vita per un bene confiscato alla mafia”

16:30           Fine lavori

 

Contenuti recenti

Associazione Alisei e Cgil Monza e Brianza presentano la quinta edizione della Scuola di Formazione Politica

Pubblicato il: 06/12/2018

Cgil Monza e Brianza e Associazione Alisei presentano “ON! Accendi il tuo impegno ideale”, la quinta edizione della Scuola di Formazione Politica, percorso fatto di lezioni teoriche e laboratori pratici ideati per ragazze e ragazzi tra i 16 e i 26 anni.

Leggi tutto...

Immaginiamo insieme la prossima edizione!

Pubblicato il: 02/10/2018

Partecipa all'incontro preliminare della V edizione della Scuola di Formazione Politica Alisei.

Sei un ex allievo? Vuoi dare una mano nella fase di progettazione per la prossima edizione? Ti invitiamo all'incontro di venerdì 12 ottobre alle 18. Per partecipare invia una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 10 ottobre, ti daremo maggiori dettagli.

Leggi tutto...

Il coworking della Cgil apre le porte ai giovani

Pubblicato il: 18/09/2018

Susanna Camusso a Monza per il taglio del nastro.

Il momento tanto atteso è arrivato: Officina Giovani apre ufficialmente le porte ai propri coworkers. Lo fa con una inaugurazione pubblica venerdì 21 settembre, in via Monte Oliveto a Monza, proprio lì dove sorgerà il “luogo della formazione, dello sviluppo e dell’orientamento al lavoro”.    

Leggi tutto...